Condizionatore: la manutenzione prima dell’estate

L’ESTATE STA ARRIVANDO E LE TEMPERATURE SONO IN AUMENTO!

La soluzione ideale per non patire le temperature roventi tra le mura domestiche è proprio avviare il condizionatore.
Ma prima di metterlo in funzione, è importante eseguire la manutenzione per salvaguardare per prima cosa
la sicurezza dell’ impianto e poi il suo regolare funzionamento, partendo dalla pulizia dei filtri.

 

 

Quando pulire i filtri dell’aria dei condizionatori?

Per avere un clima ottimale e aria pulita, verifica anzitutto lo stato dei filtri dell’unità interna, nei quali si possono annidare germi e batteri. Questi diffondendosi nell’aria causano allergie, formazione di cattivi odori e aumento della rumorosità del apparecchio.
Il decreto legge 81 di aprile 2009 impone l’obbligo di “sanificazione” ogni 2 anni, effettuando una pulizia molto approfondita del condizionatore con l’intervento di tecnici specializzati, ma più volte all’anno se l’utilizzo è intenso e frequente.

 

Pulizia dell’unità esterna per l’aria condizionata

L’unità esterna è il motore che sta al di fuori del tuo appartamento ed è priva di filtri, pertanto è più soggetta a ostruzioni.
Ricorda che è buona prassi proteggere l’apparecchio con un telo protettivo apposito per unità esterna durante il periodo di inattività.
In ogni caso, prima di rimettere in funzione il condizionatore, assicurati che sulla griglia di protezione non ci siano foglie e quant’altro.

Verifica perdite di GAS

La perdita del gas è un problema frequente che causa un grave malfunzionamento del condizionatore.
Queste perdite portano ad un calo di rendimento di aria fredda prodotta con conseguente aumento dei consumi energetici.
La perdita di gas refrigerante, inoltre, causa danni rilevanti all’ambiente: 1 kg di gas frigorifero R 410 A disperso provoca un livello di inquinamento equivalente a più di 2 tonnellate di CO2.
Durante la manutenzione dei condizionatori infatti è molto importante eseguire questo controllo in quanto è determinante per assicurare l’efficienza energetica dell’ impianto.
La manutenzione dei condizionatori è un’operazione molto importante che ti permette, come abbiamo visto, di risparmiare sulla bolletta, è inoltre FONDAMENTALE che sia affidata ad una azienda certificata con personale in possesso del patentino per operare con i gas refrigeranti (F-Gas).

 

Per la manutenzione specializzata, affidati a NOI.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.