Assistenza e manutenzioni

Effettuiamo la revisione periodica della caldaia con puntualità e scrupolosità, garantendo ai nostri clienti sicurezza e risparmio energetico.
Motivazioni personali e più generali spingono quindi ogni proprietario ad interessarsi in merito al controllo dell’efficienza di combustione della propria caldaia, superando anche le difficoltà di comprendere normative di frequente piuttosto complicate. La materia ha, infatti, subito diversi interventi legislativi, succedutisi nel corso del tempo, i quali hanno ingenerato una certa confusione negli italiani meno esperti sull’argomento.
Per garantire la massima efficienza del proprio impianto di riscaldamento è necessario, una verifica annuale ed in merito vi consigliamo di leggere attentamente il libretto della caldaia oppure di rivolgervi all’azienda produttrice.
La Società Piesse Clima Srl, offre la massima disponibilità mettendo a disposizione i propri tecnici per informazioni e delucidazioni relative a norme e manutenzioni, effettua riparazioni caldaie a roma e provincia.

Manutenzioni e Ricariche climatizzatori a Roma

L’efficenza del climatizzatore è indispensabile per un corretto funzionamento.

Con piccoli accorgimenti e semplici controlli effettuati periodicamente sul tuo climatizzatore ti consentiranno molteplici vantaggi, sia dal punto di vista del risparmio sui costi energetici e di gestione dell’impianto, sia in termini di qualità dell’aria respirata all’interno dell’ambiente domestico. Nulla di nuovo, oltre a quanto generalmente indicato nei manuali d’uso abbinati ai singoli prodotti.

Piesse Clima Srl offre un servizio rapido per la munutenzione e la ricarica del Vostro climatizzatore. Per i climatizzatori split, ad esempio, il buon funzionamento, sia dell’unità interna che di quella esterna, dipende in larga misura dalla pulizia di tutte le parti interessate alla circolazione dell’aria, anche con i prodotti specifici in commercio, spray o liquidi, molto facili da utilizzare, che consentono interventi molto rapidi.

Per la cura dell’unità interna, l’utilizzo dell’aspirapolvere per eliminare la polvere dai filtri a rete e dallo scambiatore d’aria a lamelle (posizionato proprio dietro ai filtri) e l’eventuale lavaggio con acqua o prodotti specifici, permetteranno la corretta circolazione dell’aria, eliminando tutte le eventuali ostruzioni, garantendo così rendimenti energetici ottimali del climatizzatore.

Al contrario, accumuli di polvere non rimossi con interventi periodici provocano una diminuzione del rendimento del climatizzatore, costretto a funzionare ben oltre le reali esigenze di raffrescamento o riscaldamento dei singoli ambienti. In caso di batteria molto sporca, poi, il rischio durante il periodo estivo è quello della mancata o non corretta espulsione della condensa dallo scarico, con conseguenti possibili perdite di acqua in ambiente.

Condividi